Il primo Bilancio di Sostenibilità del Bellevue Syrene

Lotta al cambiamento climatico, cultura della sostenibilità, attenzione al fattore umano: sono i valori in cui crediamo, che ci hanno guidato in questi anni e ci forniscono la rotta per le iniziative del prossimo futuro.

La storia del Bellevue Syrene è da cinque generazioni legata strettamente alla storia e al benessere del suo territorio. Le persone che vi lavorano e i principali fornitori appartengono alla comunità di Sorrento e della penisola Sorrentina e sono indispensabili per realizzare l’esperienza indimenticabile che gli Ospiti raccontano di vivere in Hotel durante il loro soggiorno.

Il Bellevue Syrene da sempre valorizza il suo personale, lo accompagna nel suo percorso di formazione e nella crescita professionale, e la prova di ciò è nel rapporto di lunghissima data che lega all’Hotel molti collaboratori.

Le persone sono al centro della nostra filosofia di accoglienza. Gli Ospiti, certo, ma anche chi con noi lavora ogni giorno al raggiungimento dell’obiettivo comune di eccellere nell’arte dell’Ospitalità.

Tutto lo staff del Bellevue Syrene condivide gli stessi valori, primo fra tutti il rispetto per l’ambiente, che si traduce in attività concrete e in traguardi misurabili: l’85% dei rifiuti prodotti in albergo viene recuperato e riciclato. A partire dal 2019, il Bellevue Syrene aderisce al progetto “Hotel Rifiuti Zero”, un’iniziativa locale di Sorrento volta a stimolare l’innovazione nelle strutture ricettive, promuovendo l’educazione e la sostenibilità ambientale.

Grazie all’uso del vetro e ad erogatori di acqua potabile, l’utilizzo di bottiglie in plastica per lo staff è stato eliminato.

Gli abiti dimenticati in Hotel dagli Ospiti vengono donati ad una Onlus, come anche il cibo che viene prodotto e non consumato, che diversamente andrebbe buttato via. Persino i tappi di sughero vengono raccolti e riciclati. Per quanto riguarda le pulizie, il personale dell’hotel utilizza prodotti concentrati così da minimizzare il numero di confezioni consumate, e il sapone rimasto nelle camere viene riciclato e utilizzato dal personale.

In collaborazione con altre realtà locali, il Gruppo Bellevue ha partecipato, tramite donazione, all’acquisto di un pulitore che ripulisce le acque dalla plastica e da altri materiali che rappresentano un pericolo per l’habitat marino.

Ma tutto questo non è che un punto di partenza. Molti sono gli obiettivi che il gruppo Bellevue si propone di raggiungere, in linea con una visione di Ospitalità che è sempre più connessa al benessere di tutti, degli Ospiti in primis, dei lavoratori, della comunità, del pianeta.

Per questo impieghiamo come principale mezzo di trasporto il caddy elettrico, che viene utilizzato per agevolare l’arrivo e la partenza degli Ospiti, accompagnandoli al porto di Sorrento o alla Stazione, e offriamo la ricarica gratuita agli Ospiti che soggiornano da noi con un’automobile elettrica.

Crediamo fortemente che ogni singolo individuo abbia il potere di cambiare in meglio una piccola parte del mondo in cui vive.

Formazione e condivisione dei principi di sostenibilità, è questa la ricetta attraverso la quale ci proponiamo di arrivare al più presto all’ambizioso obiettivo Zero Waste continuando a minimizzare il quantitativo di rifiuti prodotti, per attuare concretamente il principio di economia circolare. La nostra politica sull’ambiente è trasparente ed accessibile attraverso il BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ

More stories
La Cantina del Bellevue Syrene